Cento colpi di spazzola...di legno!
by 0

Siccome è un po’ che non parliamo di capelli, ci sembrava giusto tornare sull’argomento. Questa volta con le spazzole Tek. 

Sì, perché è inutile seguire una routine bio, perfetta e impeccabile, e poi districare le vostre chiome ribelli con un pettine o una spazzola di plastica. Che ve li spezza tutti. Su. Un po’ di garbo. 

Le spazzole in legno, oltre ad essere tutte naturali, hanno il portento di essere antistatiche: per cui non vi ritroverete con i capelli che vanno da tutte le parti come se aveste preso la 220.

*Postilla: siamo un negozio bio. Quant’è plausibile che si tengano spazzole con setole di bestiole che un tempo erano vive e scorrazzavano felici? Eh? Pochissimo, no? Oh. Ditelo a chi ce le chiede.*

I dentini di queste spazzole, inoltre, generano un leggero massaggio che stimola il microcircolo, rafforzando i capelli e i bulbi. E sono inoltre capaci di portare via tutte le schifezze che i capelli attirano naturalmente: e non stiamo parlando delle spighe di grano di quando si finisce a rotolarsi nell’erba, ma anche dei peletti e la lanugine che perdono le maglie invernali.

Nonostante siano in legno, non abbiate paura ad usarle anche in doccia: le spazzole hanno un piccolo buco per far passare l’aria e far uscire l’acqua. Ricordatevi di pulirle ogni tanto, con semplice sapone. 

Meglio no?

Il vostro severissimo e un po’ Raperonzolo,

Tiarè Staff

Tiarè Srl - P.iva 02390150460 - REA LU-221847