ippocastano
Ippocastano, coccole a volontà
by 0

Avete presente quando passeggiate languidamente in città a braccetto col vostro innamorato in una tiepida giornata di autunno? E avete presente i maestosi alberi dalle strane enormi foglie che fanno da cornice a questo momento romantico? Ecco, quasi sicuramente si tratta di Ippocastani. Grandi e maestosi alberi spesso usati come “verde urbano” che fanno dei frutti spinosi che ricordano le castagne.

Lo strano nome pare derivi dall’usanza turca di macinare le castagne e darle ai cavalli insieme alla biada per curarli dalla tosse e rinforzarli. In effetti i semi, la corteccia e le gemme dell’Ippocastano sono piene piene di flavonoidi che, ormai lo saprete, sono dei potenti antiossidanti!

Il principio attivo per eccellenza e che contraddistingue questa pianta è l’Escina che si trova anche pura in alcuni prodotti come il Contorno occhi all’amamelide di Fitocose e la Ventonic di Amabriosa. L’Escina ha una potente azione vasocostrittrice, il che vuol dire che stimola il sangue a scorrere drenando i ristagni idrici che ci fanno venire la cellulite e i ristagni di sangue nei capillari che ci fanno venire le occhiaie. E cosi si ringiovanisce di 20 anni! BOOM!

Ma l'Ippocastano è presente in tanti altri prodotti. Qualche esempio?

- Balsamo alla Lavanda ed Eucalipto di Alkemilla

- Body Yogurt di Biovera

- Crema viso per pelli sensibili di Biovera

- Gel anticellulite di Biovera (eh, sì. A Biovera l'Ippocastano piace particolarmente)

- Shampoo Antiforfora di Tea Natura

Insomma amici, ovunque andiate, sia che vi stiano coccolando in una tiepida giornata d’autunno seduti su una panchina del parco della vostra città, sia che vi prendiate cura di voi stessi a casa, l’ippocastano sarà con voi a rendere magico ogni momento!

 

Alice

Tiarè Srl - P.iva 02390150460 - REA LU-221847