Tips make-up: prodotti 3 in 1 che non sapevi di avere!
by 1

Parliamoci chiaro: chi ha voglia alle 7 del mattino di farsi un trucco completo, partendo dal primer per finire con l’illuminante e con tanto di nebbia fissante Neve Cosmetics? Molto spesso il tempo che dedichiamo al make-up (rigorosamente dopo il caffè altrimenti non teniamo nemmeno la palpebra aperta per mettere matita e mascara) varia tra i 5 e i 10 minuti (che per alcuni son già troppi!).

E se esistesse un prodotto universale, da mettere in borsetta ed usare sia su labbra guance e occhi, che vi faccia risparmiare anche quei 10 preziosissimi minuti al mattino? Miracolo direte voi! Impossibile direbbe un altra! Ebbene si: esiste e potere anche usare semplicemente .. le vostre dita! Più semplice e veloce di così non esiste nient’altro!

In primis quelli che si prestano meglio a questa funzione sono:

  • Blush garden di Neve Cosmetics, più multi-uso di questi non ne esistono! Da prelevare con le dita, scaldandoli con i polpastrelli, sono “stratificabili” e ben modulabili. Sono molto pigmentati quindi fate molta attenzione a lavorarli bene con le mani!
  • I Rossetti ‘Natural Lipstick’ di Benecos sono molto versatili da questo punto di vista, perché idratanti e non “secchi”, quindi perfetti per pelli delicate, secche e sensibili (non irriteranno né guance né palpebre).
  • Per chi invece teme l’effetto “lucido” sulle gote, sono perfetti sia i rossetti di PuroBio che quelli di Neve cosmetics, che con il loro effetto satinato/opaco, sfumati a modino sul volto aderiranno perfettamente alla pelle senza effetto “lucido”.
  • Per gli amanti del’effetto “glossy” -molto in voga nell’ultimo periodo- sono super consigliati i Vernissage di Neve Cosmetics, (ovviamente sconsigliati a chi ha la pelle mista/grassa) e attenzione a sfumarli bene sulle guance perché sono veramente molto lucidi e iperpigmentati!
  • Come non menzionare le fantastiche Pastello Labbra di Neve Cosmestic, che nascono proprio con la duplice funzione di essere usate su occhi e labbra (ma sempre rimanendo in tema “matite” sono adattabili ad essere prodotti 3-in-1 anche quelle di Avril, i matitoni di PuroBio e le Due Baci sempre di Neve). Le matite però vanno lavorate prima sui polpastrelli, poi successivamente distribuite sul volto (perché essendo la formula naturalmente più “secca” il rischio è quello di portare via la base sotto).

Come usare però questi prodotti? Nel modo in cui è già stato accennato in precedenza: con l’anulare picchiettare e NON TIRARE il prodotto sulle guance; per un effetto più naturale soprattutto se stiamo utilizzando un color “nude”, picchiettare il prodotto con l’anulare anche sulle labbra, in modo da avere un contorno sfumato e non definito, (ottenendo così un effetto morbido, come appena scesa dal letto!). Stessa cosa sulle palpebre, ovviamente dipende dal finish del prodotto utilizzato: qui si aprirebbe un mondo, ma il nostro intento è un make-up versatile e veloce con un solo prodotto, quindi il consiglio è di applicarlo bene alle base delle ciglia e sfumarlo nella piega dell’occhio. Mi raccomando il Mascara, che sarà il tocco finale per questo look facile e veloce!

E ora penserete: ma posso farlo con tutte le colorazioni? E come applicarlo?

 In linea generale se avete un viso particolarmente scavato il blush è sempre consigliabile applicarlo sulle gote in maniera circolare effetto “Heidi” per addolcire un po’ i lineamenti del volto; viceversa se avete un volto tondo, il consiglio è quello di applicarlo sfumandolo dal centro del volto verso le vostre l’inizio delle vostre orecchie accompagnando il contouring.

Per la scelta dei colori sappiamo che è molto soggettivo, ma in linea generale con un prodotto 3-in-1 è consigliabile usare una tonalità che si sposi bene con il proprio tono e sottotono:

  • un color mattone scalda l’incarnato, ma come un color prugna o un ruggine si sposa bene unicamente su pelli scure;
  • un color arancione regala l’effetto “bronzy” estate, ma è molto particolare da indossare ed è consigliato solo per chi ha una carnagione molta calda (in pratica va bene se sei come J.Lo);
  • infine in linea generale i pesca, gli albicocca e i rosa sono ideali per pelli molto chiare, e soprattutto il rosa per pelli quasi color avorio.

E voi cosa ne pensate? Vi sembra utile questa piccola tips per dimezzare il tempo impiegato per il make-up al mattino? Fateci sapere cosa ne pensate!

La vostra

Giulia

Ritratto di Elena Della Valle
Bellissimo articolo Giulia! Io uso spesso il rossetto come blush e viceversa, e credo che sia un effetto bellissimo (e comodo) sia per il poco tempo del mattino, sia per i trucchi più complessi! Grazie dei consigli sulla giusta tonalità! ;) <3
Tiarè Srl - P.iva 02390150460 - REA LU-221847 - Credits